Gli osservatori | Страница 24 | Онлайн-библиотека


Выбрать главу

Ma lo prese ugualmente come un segno. Il popolo di Mirtin gli aveva risposto, lo aveva riconosciuto. In quel preciso momento, loro si trovavano lassù, nelle loro navi. E avrebbero avuto cura di lui.

Fece un cenno di saluto verso le stelle.

— Grazie — disse. — Ehi, grazie, Dirnani!

Ritornò a grandi salti verso il villaggio, con il cane che gli correva dietro uggiolando, e nessuno dei due si fermò a riprendere fiato finché non furono in vista delle vecchie case di mattoni.

FINE
24